Come Montare un’Angoliera con i Moduli Prefiniti

I moduli prefiniti sono molto utilizzati come decorazioni delle ringhiere, oppure nei cancelli. Ora, tra questi moduli vi sono anche quelli angolari, e con questa guida ne potrai apprendere l’assemblaggio, che potrai eseguire mediante saldatura e con le tue stesse mani.

Per prima cosa, salda bene tutto il telaio ai moduli prefiniti da te scelti, ma presta particolare attenzione ai punti destinati alla giunzione ad angolo dei due telai. A questo punto, accosta i due elementi e quindi disponili a novanta gradi. Ora controlla con la squadra l’angolatura e poi puntali da una parte e dall’altra con la saldatrice in modo che l’angolo non si chiuda.

Ora procedi alla saldatura unendo anche il bordo dell’ultimo disegno del modulo al telaio adiacente in modo che l’angolo sia definitivamente bloccato. Una volta che avrai eseguito questa operazione, con un piattina debitamente sagomata, realizza i tre piedi d’appoggio che dovrai quindi saldare sotto i telai, alle due estremità e nell’angolo. Con una spazzola di ferro, adesso, asporta eventuali tracce di ruggine, quindi pulisci bene tutte le parti con un solvente, per eliminare tutti i residui di materiale in eccesso.

A questo punto, una volta che avrai portato a termine anche questa fase, Dovrai passare a proteggere il fermo con una mano di minio o con dell’antiruggine grigio alla nitro, soprattutto quando l’angoliera è impiegata all’esterno. Una volta fatto, concludi il lavoro applicando un paio di mani di colore prescelto. Le volute dei moduli, così come tutti i disegni dovrai attentamente pitturarli all’interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *