Come Preparare Fagottini di Vitello

Esistono modi differenti di cucinare una fettina di vitello, rosolarla nell’olio, impanata nell’uovo e il pan grattato, oppure avvolgerla in morbido ripieno sotto forma di fagottino che, insaccato in uno stecchino, assume la forma di uno spiedino. Questa guida ti mostra questo modo di preparare la carne.

Ingredienti: 8 fette di fesa di vitello, 100 g di ricotta, 1 uovo, 8 cuori di carciofi, 70 g di pecorino grattugiato e 7 fettine di pecorino, olio d’oliva, ½ spicchio d’aglio, brodo, vino bianco, prezzemolo, rosmarino, sale, pepe, punte di asparagi 8 fettine di lardo.

In una ciotola, sbatti la ricotta con il formaggio, l’uovo e un po’ di prezzemolo, sala e pepa. Farcisci con il ripieno la carne leggermente battuta, poi sistema al centro di ogni fettina un cuore di carciofo. Chiudi le fettine a fagottino e fissa le estremità con lo spago da cucina. Soffriggi nell’olio 1\2 spicchi d’aglio e, non appena dorato, eliminalo e ponilo in padella i fagottini.

Dorali e poi bagnali con il vino bianco lasciando evaporare. Sala e pepa, aromatizza con aghi di rosmarino e, se gradite un poco di peperoncino tritato e prosegui portando a cottura la carne aggiungendo all’occorrenza del brodo. Preleva i fagottini e conserva in caldo. Porta ad ebollizione il fondo di cottura; legalo con 50 g di olio e 50 g di farina.

Rimetti in padella i fagottini scaldali e servili guarnendo con rondelle di peperoncino e un rametto di rosmarino. Stendi sul piano di lavoro le fettine di carne, poi stendi le fettine di pecorino. Insaporisci con il pepe. Completa con una punta di asparago, poi arrotola il tutto e avvolgi ogni involtino con una fetta di lardo. Ferma gli involtini con degli stecchini, rosolali a fuoco vivace e sfuma con il vino bianco lasciando evaporare. Portali a cottura e servili ben caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *