Come Preparare i Fichi Caramellati alla Portoghese

I fichi sono dei frutti molto comuni nel nostro Paese, sia per la loro bontà che per la facilità con la quale crescono. Si possono usare sia come frutti che preparati in vari modi. In questa guida ti indico come farli caramellati alla portoghese. Buonissimi.

Occorrente
Fichi secchi 400 gr
Mandorle 120 gr
Burro, una noce

Prendi una casseruola, metti dell’acqua ed appena bolle metti le mandorle e lasciale sbollentare per cinque minuti, appena passato questo tempo, scolale e togli loro la pellicina. Fatto questo, accendi il forno ed appena caldo, metti le mandorle in un contenitore e mettilo nel forno, aspettando che siano tostate.

Appena sono tostate, togli il contenitore dal forno, prendi la metà delle mandorle e tritale. Poi prendi i fichi, eliminagli il picciolo e trita anche questi passandoli nel tritatutto… Fai andare il trito in un contenitore ed appena hai finito, passati un poco di burro nelle mani e con esse, prendi il trito di fichi e fai delle palline.

All’interno di ogni pallina metti una mandorla di quelle che hai lasciate intere, poi metti le palline su un piatto e cospargile tutte con le mandorle che hai tritato. Se vuoi puoi mettere le palline in delle vaschette di carta per dolci. Sono di origine del Portogallo dove vengono servite accompagnate con del porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *