Come Recuperare i Rossetti Solidi Quasi Finiti

Ecco come evitare puntualmente di buttare via i fondi del rossetti solidi quando oramai non si riesce più ad applicarli direttamente sulle labbra perchè consumandosi, il rossetto incontra poi la base in plastica che ci impedisce di applicarlo direttamente se non con l’aiuto delle dita (non molto igienico) o con un pennellino. Ora vi spiegherò un metodo alternativo per recuperarlo.

Occorrente
Un rossetto quasi terminato non utilizzabile
Una jar vuota
Una spatolina

Come prima cosa è importante che la Jar vuota sia perfettamente asciutta e pulita. Prendiamo il nostro rossetto terminato o meglio inutilizzabile direttamente sulle nostre labbra perchè la base in plastica che sostiene la capsula di rossetto ci impedisce una buona applicazione. A questo punto con una spatolina pulita andiamo a prelevare pian piano il prodotto e lo trasferiamo nella nostra jar vuota.

Una volta prelevato l’intero prodotto dallo stick originale del rossello, con la stessa spatolina cerchiamo di livellare il rossetto prelevato sulla nostra jar e la sigilliamo con l’apposito coperchio in modo che il rossetto non prenda aria e si asciughi tanto da renderlo troppo solido e quindi difficilmente utilizzabile.

A questo punto lo stick originario questa volta sarà veramente vuoto e privo di prodotto al suo interno e di fatto lo possiamo gettare via. Il rossetto recuperato nella jar invece ora sarà possibile da utilizzare con un pennellino apposito da labbra, non perderà mai consistenza e si avrà un risultato ottimale come quando era nel suo stick.