Come Decorare un Piatto di Vetro con Rose

Il vetro in questi ultimi tempi sta riscuotendo un grande successo tra gli appassionati di decorazione. Essendo molto liscio, la sua lavorazione è diversa rispetto ad altri materiali. Nella scelta del piatto da decorare è importante prestare particolare attenzione alla buona trasparenza del vetro.

Prima di procedere alla lavorazione, assicuratevi che il piatto sia perfettamente pulito e privo di polvere. Con un pennello piatto asciutto distribuite una generosa mano di Step 1 per cracklé sottile all’esterno del piatto. Attendete che il prodotto asciughi: questa operazione potrebbe richiedere tempo.

Stendete una mano uniforme di Step 2 per cracklé sottile, sempre con un pennello piatto pulito e asciutto. Lasciate asciugare tenendo il piatto capovolto e appoggiato su un bicchiere sopra un foglio di carta. Dopo che sarà completato il processo di formazione delle crepe e la superficie sarà perfettamente asciutta, passatela con un pennello intinto di porporina scurente.

Ritagliate i soggetti da applicare sul piatto e metteteli a bagno nell’acqua; procedete poi all’incollaggio dei ritagli spennellando la colla esclusivamente sul verso diritto della carta. Usando un pennello spugna piccolo, distribuite sulla decorazione una copertura di colore avorio; picchiettate delicatamente l’intera superficie e lasciate asciugare. Completate il lavoro distribuendo sulla decorazione un velo leggero di vernice trasparente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *